Il sistema di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati in Italia

09/01/2017

Il sistema di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati ha conosciuto nel nostro Paese, in particolare a partire dal 2011, anno in cui fu proclamata dal Governo la cosiddetta “Emergenza Nord Africa” (Ena), significative trasformazioni. Prima di illustrare la sua attuale configurazione, è opportuno ricordare che in quell’anno, per far fronte agli arrivi di circa 62.692 persone dalla Tunisia, dalla Libia e dall’Africa orientale, fu predisposto …

Sandro Pertini, 9 luglio 1978. Discorso al Parlamento dopo l’elezione a Presidente della Repubblica

22/12/2016

Onorevoli senatori, onorevoli deputati, signori delegati regionali, nella mia tormentata vita mi sono trovato più volte di fronte a situazioni difficili e le ho sempre affrontate con animo sereno, perché sapevo che sarei stato solo io a pagare, solo con la mia fede politica e con la mia coscienza. Adesso, invece, so che le conseguenze di ogni mio atto si rifletteranno sullo Stato, sulla nazione intera. …

Nelson Mandela, discorso di insediamento, Pretoria, 10 maggio 1994

22/12/2016

«Oggi, tutti noi, con la nostra presenza qui e con le celebrazioni in altre parti del nostro paese e del mondo, conferiamo gloria alla neonata speranza di libertà. Siamo appena usciti dall’esperienza di una catastrofe straordinaria dell’uomo sull’uomo durata troppo a lungo, oggi qui deve nascere una società a cui tutta l’umanità guarderà e questo ci renderà orgogliosi. I nostri atti quotidiani devono produrre una realtà …

John Fitzgerald Kennedy, 20 gennaio 1961, Discorso di inaugurazione della Presidenza, Stati Uniti, Washington D.C.

22/12/2016

Vice presidente Johnson, Signor Presidente, Signor Presidente della Corte Suprema, Presidente Eisenhower, Vice Presidente Nixon, Presidente Truman, reverendo Clero, concittadini: Quella a cui assistiamo oggi non è la vittoria di un partito ma la celebrazione della libertà, che simboleggia al tempo stesso una fine e un inizio, e che significa rinnovamento e cambiamento. Perché ho pronunciato davanti a voi e davanti a Dio Onnipotente lo stesso …

Martin Luther King, 28 agosto 1963, Washington

22/12/2016

Sono felice di unirmi a voi in questa che passerà alla storia come la più grande dimostrazione per la libertà nella storia del nostro paese. Cento anni fa un grande americano, alla cui ombra ci leviamo oggi, firmò il Proclama sull’Emancipazione. Questo fondamentale decreto venne come un grande faro di speranza per milioni di schiavi neri che erano stati bruciati sul fuoco dell’avida ingiustizia. Venne come …

Malala Yousafzai, 10 dicembre 2014, discorso alla cerimonia del premio Nobel per la pace

22/12/2016

Malala Yousafzai è una ragazza pakistana. A 11 anni iniziò a scrivere un blog per la BBC, dove raccontava come la scuola in Mingora affrontava l’editto del 2009 dei Talebani che obbligava la chiusura delle scuole femminili. Proprio questo suo attivismo contro l’estremismo talebano le è quasi costato la vita: il 9 ottobre 2012, fu ferita gravemente mentre tornava da scuola. Fu subito soccorsa e, dopo …

Nilde Iotti, 20 giugno 1979, discorso alla Presidenza della Camera

22/12/2016

Presidente. (Stando in piedi pronuncia il seguente discorso): Onorevoli colleghi, con emozione profonda vi ringrazio per avermi chiamato col vostro voto e con la vostra fiducia a questo compito così ricco di responsabilità e di prestigio. Voi comprenderete, io credo, la mia emozione. In questo alto incarico mi ha preceduto l’onorevole Pietro Ingrao, che fino a ieri ha diretto i nostri lavori con grande intelligenza e …

Giuseppe Di Vittorio, 7 settembre 1938, da “La Voce degli Italiani”

22/12/2016

La gravità della situazione internazionale non deve farci dimenticare le terribili persecuzioni cui sono sottoposti gli ebrei italiani, né il dovere imperioso che noi abbiamo di difenderli. Lo sappiamo. Siccome un problema ebraico non è mai esistito in Italia (per il numero esiguo degli ebrei italiani, soprattutto perché essi sono perfettamente fusi con il nostro popolo) alcuni potrebbero osservarci che non vale la pena di prendere …

Migranti stuprate in Libia: il nuovo dossier dell’Onu

22/12/2016

“Il dossier dell’Onu è stato reso noto negli stessi giorni in cui a Bruxelles, con la giustificazione di ‘evitare che il Mediterraneo si trasformi in un cimitero’, ha cominciato a concretizzarsi il programma di rimpatriare i migranti nei loro paesi direttamente dalla Libia, facendone così uno degli hub africani di concentrazione, smistamento e respingimento e impedendo gli imbarchi. Ovvero: intrappolando i rifugiati in Libia fino a che non …

Razzismo: l’impostura della “guerra tra poveri”, la sinistra, il neofascismo

13/12/2016

“Ogni espediente retorico è buono pur di esorcizzare il fatto che il razzismo possa allignare anche tra le classi popolari, soprattutto in fasi, come l’attuale, di grave crisi economica, disoccupazione, carenza di servizi, radicale restrizione del welfare state; nonché di declino di socialità e solidarietà, democrazia ed etica pubblica, per non dire dell’assenza di una strutturata sinistra “di classe” (…) Non si ammette neppure che la …