Chi siamo

Cronache di ordinario razzismo è un sito di informazione, approfondimento e comunicazione specificamente dedicato al fenomeno del razzismo curato da Lunaria in collaborazione con persone, associazioni e movimenti che si battono per le pari opportunità e la garanzia dei diritti di cittadinanza per tutti.

Perché un nuovo sito sul razzismo?
Perché riteniamo che un pericoloso processo di legittimazione culturale, politica e sociale del razzismo stia mutando in modo significativo le modalità con le quali la società italiana si relaziona con i cittadini stranieri. Proseguendo il lavoro avviato con il Libro bianco sul razzismo in Italia curato da Lunaria nel 2009 e pubblicato da Manifestolibri sotto il titolo “Rapporto sul razzismo in Italia”, desideriamo promuovere on line un’iniziativa di informazione, comunicazione, approfondimento ma anche di sollecitazione all’azione che rafforzi la cultura e le pratiche antirazziste in Italia.

Il razzismo quotidiano
Vogliamo evitare che l’esistenza del razzismo continui ad essere negata e rimossa: riteniamo indispensabile monitorare, conoscere meglio e raccontare le molteplici forme che esso assume nei diversi ambiti della vita sociale, economica e politica del nostro paese. Dedichiamo una particolare attenzione al razzismo istituzionale e alle più o meno sottili forme di stigmatizzazione dei migranti e dei rom prodotte e veicolate dai media. Un database on line propone la narrazione sintetica dei casi di discriminazione nel mondo dell’informazione, nella società, nel mondo della politica e nelle istituzioni di cui veniamo a conoscenza attraverso segnalazioni dirette, comunicazioni di associazioni, notizie pubblicate sui media. Una selezione dei casi monitorati sarà pubblicata nella seconda edizione del Libro bianco sul razzismo che presenteremo nell’autunno 2011.

Le nostre campagne
Utilizziamo le opportunità offerte dalle nuove tecnologie per promuovere campagne di informazione, di protesta e di controinformazione a partire da casi o fatti specifici. Di volta in volta i nostri interlocutori e le modalità di azione cambiano a seconda degli obiettivi della campagna: petizioni, lettere, mailing-mass destinate agli attori istituzionali locali o nazionali, campagne stampa, ma anche iniziative di mobilitazione off-line.

Vorremmo che il sito diventasse uno stimolo all’azione e uno strumento al servizio di tutti coloro che sono interessati ad attivarsi in prima persona per contrastare la diffusione del razzismo nel nostro paese.

Primopiano
Desideriamo rafforzare la cultura e le pratiche di tutela contro le discriminazioni e il razzismo. Una sezione dedicata all’attualità con notizie e aggiornamenti sui fatti più rilevanti che riguardano le politiche sulle migrazioni e sulla normativa e la giurisprudenza in materia di discriminazioni e di razzismo.

Approfondimenti
Raccogliamo rapporti di ricerca, saggi, articoli, pubblicazioni a supporto di un’analisi puntuale e non superficiale di un fenomeno molto complesso e che non può essere banalizzato grazie alla rete di organizzazioni, associazioni, movimenti, ricercatori, operatori sociali, migranti, giornalisti con i quali siamo in contatto.

Il rapporto sul razzismo
In una sezione dedicata è disponibile la prima edizione del Rapporto sul razzismo in Italia curato da Lunaria. Verranno rese disponibili a partire dall’autunno 2011 la versione italiana e inglese della seconda edizione.

Antirazzisti in movimento
Cronache di ordinario razzismo è al servizio di tutti: in uno spazio dedicato supporta le iniziative, le campagne, le azioni promosse da altri soggetti a garanzia dei diritti di cittadinanza per tutti.

Uno spazio pubblico
Cronachediordinariorazzismo.org è uno spazio aperto alla collaborazione di tutti coloro che pensano che l’eguaglianza e le pari opportunità non siano idee superate ma obiettivi da perseguire con tenacia e con un impegno diretto.

Chiunque è interessato a darci una mano può contattarci direttamente dal sito cliccando qui oppure scrivendo a: info@cronachediordinariorazzismo.org

Il gruppo di lavoro

Paola Andrisani

Silvia Cancellieri

Serena Chiodo

Davide Di Pietro

Giuseppe Faso

Marcello Mariuzzo

Matilde Menichini

Matteo Micalella

Grazia Naletto

Sara Nunzi

Giulia Pacifici

Marco Ridoni

Annamaria Rivera

Viviana Schiavo

Virginia Valente

 

 

Share on Facebook145Tweet about this on Twitter3Share on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn1Email this to someone